Crea sito
Raccolta differenziata

Dove si butta lo spazzolino da denti?

Non ci si riflette ma, lo spazzolino da denti è un rifiuto non poi così inusuale.
Dipende da quanto uso ne facciamo ma, in media, è bene cambiarlo ogni tre o quattro mesi.
Quindi è importante sapere dove va gettato ogni volta che avremo bisogno di cambiarlo.

Lo spazzolino da denti manuale, anche se fatto di plastica e setole, non essendo un imballaggio
non può essere differenziato nella raccolta della plastica.
E quindi va conferito nella raccolta del SECCO/INDIFFERENZIATO.

Stessa cosa per il cappuccio dello spazzolino, quello in plastica che protegge le setole,
va conferito nella raccolta del SECCO/INDIFFERENZIATO

Cosa diversa è per lo spazzolino da denti elettrico.
Per le testine di ricambio dello spazzolino da denti elettrico, è valida la stessa indicazione degli
gli spazzolini manuali, e quindi vanno conferite nella raccolta del SECCO/INDIFFERENZIATO.
Invece per la struttura vera e propria, non facciamo l’errore di gettarla anch’essa nel
SECCO/INDIFFERENZIATO, perché non sarebbe il giusto conferimento.
I Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, dette RAEE, vanno conferite
nelle Isole Ecologiche o Ecocentro nel cassonetto RAEE o, per chi è più fortunato, negli
apposti cassonetti stradali RAEE solo, però, per i rifiuti di piccole dimensioni.

I principali problemi derivanti da questo tipo di rifiuti (RAEE) sono la presenza
di sostanze considerate tossiche per l’ambiente e la non biodegradabilità di tali apparecchi. 

Ricordiamoci anche che per un CORRETTO CONFERIMENTO dei RIFIUTI è sempre bene
comunque far riferimento alle regole del Comune di appartenenza.

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA NUOVA PAGINA FACEBOOK “Pianeta delle Idee Ambiente
e se ti va anche sulla pagina Facebook sulla creatività ed il riciclo creativo “Pianeta delle Idee

Se avete altre notizie o dettagli non esitate a commentare o a contattarmi tramite mail.
 
Il vostro aiuto è utile a tutti noi per riciclare al meglio!
^_^

Pianeta delle Idee

Il sito nasce ispirandosi ad una mia semplice esigenza: la condivisione.
Un aspetto importante che oggigiorno non viene più considerato.
Condividendo non arricchiamo gli altri a nostro discapito ma, arricchiamo noi stessi ricevendo poi la condivisione altrui.
E questa è una forza assoluta. La condivisione è la forza di tutti noi.

Per questo ho creato “Pianeta delle Idee” in modo tale da fornire un luogo di condivisione dove potersi districare nel complesso mondo della Raccolta Differenziata e dare uno stimolo creativo a chiunque ne abbia voglia.
E non per ultimo, avvicinare tutti noi ad un mondo più green e all'insegna del riciclo.

Metti il tuo Commento

Clicca qui per il tuo commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Segui la pagina di Pianeta delle Idee sul riciclo e la creatività

Segui la nuova pagina di Pianeta delle Idee Ambiente

Podcast sulla Raccolta Differenziata

Categorie

error: Il contenuto è protetto!!