Crea sito
Raccolta differenziata

Dove si buttano i tovaglioli, i fazzoletti e la carta igienica?

I tovaglioli e i fazzoletti di carta, la carta assorbente e la carta igienica sono i rifiuti con cui
abbiamo più a che fare durante la giornata e, direi anche, con una certa quantità.
Se ci pensiamo bene ne usiamo tantissimi.
Quindi è importante capire bene dove vanno gettati per ridurre
il meno possibile un impatto ambientale nocivo.

Sembra scontato ma non tutti sappiamo dove buttarli.
Allora facciamo un po’ di chiarezza per differenziare al meglio

^_^

 Fazzoletti e Tovaglioli di carta, Carta assorbente, Carta igienica 
BAGNATI O SPORCHI di materiale organico (tipo il cibo o anche quando abbiamo il raffreddore)
vanno gettati nella raccolta dell’UMIDO/ORGANICO.

Tovaglioli di carta NON SPORCHI
vanno gettati nella raccolta dell’UMIDO/ORGANICO.

Mentre i Fazzoletti di carta NON SPORCHI
vanno gettati nella raccolta del SECCO/INDIFFERENZIATO.
Questo perché sono composti da una carta anti-spappolo. (Fonte COMIECO)
Anche se di idea diversa è il CIC (Consorzio Italiano Compostatori) che indica di conferire,
senza fare alcuna distinzione, tutti i fazzoletti nella raccolta dell’UMIDO/ORGANICO.

In questo caso consiglio di fare riferimento al Comune di appartenenza
per le norme vigenti riguardo la raccolta differenziata.

 Fazzoletti e Tovaglioli di carta, Carta assorbente, Carta igienica 
IMBEVUTI DI DETERGENTI, COSMETICI, COLORI, AGENTI CHIMICI, ECC
vanno gettati nella raccolta del SECCO/INDIFFERENZIATO.

 Fazzoletti e Tovaglioli di carta, Carta assorbente, Carta igienica 
ABBONDANTEMENTE COLORATI
vanno gettati nella raccolta del SECCO/INDIFFERENZIATO.
Questo perché i pigmenti o le sostanze utilizzate potrebbero essere tossiche per il compostaggio.
Sarebbe bene consumarli il meno possibile.

 Fazzoletti e Tovaglioli di carta, Carta assorbente, Carta igienica  
CON PICCOLE DECORAZIONI
vanno gettati nella raccolta dell’UMIDO/ORGANICO.

Invece le Salviette Umidificate
(eccetto quelle biodegradabili e compostabili che si gettano nell’umido/organico)
vanno gettate nella raccolta del SECCO/INDIFFERENZIATO.

Fonte COMIECO
 ^_^
Consiglio comunque di fare riferimento al Comune di appartenenza
per le norme vigenti riguardo la raccolta differenziata.
 ^_^

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA NUOVA PAGINA FACEBOOK “Pianeta delle Idee Ambiente
e se ti va anche sulla pagina Facebook sulla creatività ed il riciclo creativo “Pianeta delle Idee

Se avete altre notizie o dettagli non esitate a commentare o a contattarmi tramite mail.
 
Il vostro aiuto è utile a tutti noi per riciclare al meglio!

 

Pianeta delle Idee

Il sito nasce ispirandosi ad una mia semplice esigenza: la condivisione.
Un aspetto importante che oggigiorno non viene più considerato.
Condividendo non arricchiamo gli altri a nostro discapito ma, arricchiamo noi stessi ricevendo poi la condivisione altrui.
E questa è una forza assoluta. La condivisione è la forza di tutti noi.

Per questo ho creato “Pianeta delle Idee” in modo tale da fornire un luogo di condivisione dove potersi districare nel complesso mondo della Raccolta Differenziata e dare uno stimolo creativo a chiunque ne abbia voglia.
E non per ultimo, avvicinare tutti noi ad un mondo più green e all’insegna del riciclo.

Commenti

Clicca qui per il tuo commento

*

  • Buongiorno,
    vorrei sapere dove buttare le mantelline che si usano dal parrucchiere. Sono composte di sola carta, e non hanno bande plastificate. Ovviamente si possono sporcare di shampoo e/o tinta…
    Grazie

    • Buongiorno
      Allora… Se le mantelline sono completamente di carta e pulite si possono gettare nella raccolta della carta.
      Invece se sono sporche di tinte o altri materiali non organici purtroppo vanno gettate nella raccolta del secco residuo o indifferenziato.

    • Buongiorno
      Allora… Se le mantelline sono completamente in carta e pulite si possono gettare nella raccolta della carta.
      Invece se sono sporche di tinte o altri materiali non organici purtroppo vanno gettati nella raccolta del secco residuo o indifferenziato.
      Se sono pulite e solo bagnate di acqua si possono gettare nella raccolta dell’umido organico.
      Grazie del tuo commento e a presto!
      Mel

  • Ciao!Grazie per la guida.
    Gira e rigira finisco sempre per andare a ricercare questa distinzione e ogni volta credo di averla compresa, poi quando mi dirigo verso i bidoni ritorna sempre fuori il dubbio riguardo a fazzoletti, tovaglioli ecc…
    Spero stavolta di aver compreso bene, anche se avrei alcuni ultimi dubbi.
    La carta assorbente, tipo scottex, può andare nell’ organico/umido anche se è più pulita che sporca?
    Per i tovaglioli di carta e i fazzoletti, spero di aver capito che in ogni caso possono finire nell’umido, o sbaglio?
    In nessun caso, nessuno dei tre elementi (fazzoletti, carta assorbente e tovaglioli di carta) possono finire nella carta?
    Grazie ancora!

    • Ciao Luca e grazie a te del tuo commento.

      La carta assorbente, tipo scottex, può andare nell’ organico/umido anche se è più pulita che sporca?
      Sì, la carta assorbente pulita può essere gettata nell’umido/organico.
      Per i tovaglioli di carta e i fazzoletti, spero di aver capito che in ogni caso possono finire nell’umido, o sbaglio?
      Dipende se sono imbevuti di detergenti e se interamente colorati, in questi casi vanno nel secco residuo.
      In nessun caso, nessuno dei tre elementi (fazzoletti, carta assorbente e tovaglioli di carta) possono finire nella carta?
      Esatto.
      Ricordiamoci anche che per un CORRETTO CONFERIMENTO dei RIFIUTI è sempre bene
      comunque far riferimento alle regole del Comune di appartenenza.
      Mel

    • Ciao Luca e grazie a te del tuo commento.

      La carta assorbente, tipo scottex, può andare nell’ organico/umido anche se è più pulita che sporca?
      Sì, la carta assorbente pulita può essere gettata nell’umido/organico.
      Per i tovaglioli di carta e i fazzoletti, spero di aver capito che in ogni caso possono finire nell’umido, o sbaglio?
      Dipende se sono imbevuti di detergenti e se interamente colorati, in questi casi vanno nel secco residuo.
      In nessun caso, nessuno dei tre elementi (fazzoletti, carta assorbente e tovaglioli di carta) possono finire nella carta?
      Esatto.
      Ricordiamoci anche che per un CORRETTO CONFERIMENTO dei RIFIUTI è sempre bene
      comunque far riferimento alle regole del Comune di appartenenza.
      Mel

  • Grazie per l’aiuto!!! È iniziata da poco nella mia citta la raccolta porta a porta . Hanno distribuito un piccolo depliant ( sinceramente poco esaustivo !!! ) Quanta confusione in testa ! mi hai aiutato TANTISSIMO inoltre ho trovato il tuo
    Sito molto chiaro e soprattutto completo! Complimenti

    • Ciao Giuseppina e graziieee a te per quello che hai scritto ^_^
      Sono proprio contenta di esserti d’aiuto.
      La sezione sulla raccolta differenziata è nata proprio per questo e sto cercando di ampliarla e migliorarla sempre più.
      Anch’io quando ho iniziato a fare la raccolta differenziata ho trovato non poche difficoltà e se avessi avuto un punto di riferimento sarebbe stato tutto molto più semplice.
      Per qualsiasi dubbio io sono qui per cercare di risolverlo ^_^
      A presto.
      Mel

      • Non esagerare però!
        Mi è venuta in mente una cosa: forse sarebbe meglio precisare che le salviette umidificate non sono compostabili e quindi purtroppo finiscono nell’indifferenziato.
        Nei prossimi giorni pubblicizzerò questo post e la tua nuova pagina FB.

        • Sei più che informato sulla Raccolta Differenziata… Questo è evidente!
          Sì, lo sottolineo a parte per essere più precisi. Grazie ^_^
          Graziiieee, troppo gentile per la condivisione FB ^_^
          Speriamo che le nostre pagine sull’ambiente prendano sempre più piede.
          Sarebbe una bella soddisfazione 😉
          Mel

          • Non mi ero accorto che hai scritto di buttare i fazzoletti in carta antispappolo nell’indifferenziato; in realtà il CIC (Consorzio Italiano Compostatori) indica di conferire tutti i fazzoletti nell’organico, senza fare alcuna distinzione

          • Non ti eri accorto perché l’ho inserito ieri…
            L’ho chiesto a COMIECO che mi ha evidenziato questo aspetto.
            Tu mi riferisci quest’altra versione del CIC.
            E’ chiaro che ci sono delle idee divergenti.
            Le inserisco entrambe facendo comunque riferimento al proprio Comune di appartenenza.
            Mel

    • Ciaooo Sy ^_^
      Graziiieee a te per il commento ^_^
      Sono contenta di averti tolto dei dubbi.
      Un bacione e buon fine agosto a te!
      Mel

Segui la pagina di Pianeta delle Idee sul riciclo e la creatività

Segui la nuova pagina di Pianeta delle Idee Ambiente

In Collaborazione con il quotidiano

Social

Categorie

Tieniti aggiornato ^_^