Crea sito

Riciclo Creativo anche a Natale!

Il Riciclo Creativo, secondo me , è veramente un’arte.
Un’arte bellissima da diffondere, da insegnare e da condividere.

Da dei semplici pirottini di carta usati, dalla buccia 
delle noccioline o arachidi, da dei tappini dei succhi di frutta,
possono nascere delle originali decorazioni natalizie.



❤ ❤ ❤


L’idee di oggi sono una più bella dell’altra.

Direi ideali da fare con i più piccoli di casa.
Un modo per star con loro e condividere
il senso del rispetto per l’ambiente e per noi stessi.
E non per ultimo il senso vero del Natale 🙂

—————————————————————————————–

Alberelli di Natale con i pirottini di carta.
Anche il pirottino di carta, apparentemente inutile una volta
mangiato il suo gustoso dolcetto, può essere riutilizzato.
Creando, con delle semplici pieghe, dei graziosissimi alberelli 🙂

Fonte
http://www.igiocolandia.com/

Ci potete creare dei biglietti per i pacchetti di Natale.
Ritagliando un cartoncino riciclato a forma di rettangolo
ed incollandoci sopra l’alberello.
Un buco in alto, un filo di spago ed il gioco è fatto!

Oppure guardate che bella idea che ha avuto In Arte Sy.
Creare dei cartellini natalizi da appendere alla porta.
Un modo originale e creativo per personalizzare la casa 😉

Fonte
http://inartesy.blogspot.it/

Qui trovate il suo tutorial delle piegature per creare l’alberello 🙂

——————————————————————————————

Renne e Pupazzi di neve con le bucce delle noccioline
 Incredibile ma vero 😉

Anche qui si possono creare dei biglietti per i pacchetti di Natale.
Per fare le renne armatevi di cartoncino, colla naturale e pennarelli.
Ritagliate il cartoncino a rettangolo. Incollateci mezza buccia di arachide.
Disegnate con dei puntini gli occhi ed il nasetto.
E poi le corna sul cartoncino.

Invece per il  per il pupazzo di neve, tutto da appendere all’albero,
armatevi di colori acrilici color bianco e marrone.
Pennarello nero e nastrini colorati.
Colorate di bianco la buccia intera dell’arachide.
Una volta mangiate le noccioline riunite le due metà con la colla naturale.
Poi colorate di marrone la parte superiore come se fosse un cappellino.
Con il pennarello gli occhietti e la bocca. Nastrino come sciarpa da annodare.
Un pezzetto in più di nastrino da incollare sopra in cappello come cappio.

E siamo pronti!
——————————————————————————————

Pupazzo di Neve con i tappini del succo di frutta
 Un classico del riciclo creativo per i bambini!!


Fonte

http://www.oneartsymama.com/

Semplice e veloce. Allora…
Nastrino riciclato piegato in due ed unito con 
la colla naturale nella parte finale aperta.
Poi si incollano in fila tre tappini… Come vedete sulla foto.
E si colora di bianco la parte interna.
Pennarelli per creare gli occhi, il naso e la bocca.
Come sciarpa ciò che abbiamo di disponibile in casa.
Anche un nastrino avanzato ed un bottoncino inutilizzato 🙂

Fantastico!

——————————————————————————————

Festeggiate il Natale Con Eco-Creatività ^_^


❤❤❤

I LOVE ECO-RECYCLE
Melciar per Pianeta delle Idee

Precedente

Decorazioni di Natale Riciclando le Lampadine!

Successivo

Decorazioni Natalizie riciclando le Bucce di Arancia!

  1. Eh sì… Sei troppo brava ^_^Bacione.Mel

  2. Avevo dimenticato di esserci anch'io in questo post! Buona domenica sera Mel :*

  3. Grazie a te Sy per aver creato questa bella idea di riciclo natalizia.Troppo bella per non essere segnalata e condivisa :-)W il riciclo!Bacioni.Mel

  4. Grazie mille Mel di aver condiviso la mia idea per l'utilizzo dei pirottini! Sei stata gentilissima <3 Tutte idee favolose, w il riciclo!! baci Silvia (In Arte Sy)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress & Theme by Anders Norén

error: Il contenuto è protetto!!