Crea sito
Dove lo butto Raccolta differenziata

Dove butto la carta da forno?

Un rifiuto che molte di noi donne, ma anche di uomini amanti della cucina, ci ritroviamo
spesso fra le nostre mani è la famosa carta da forno.
Che oggigiorno è diventata parte integrante anche di molte ricette.

Quindi anche in questo caso possiamo dire di avere a che fare con un rifiuto di uso quotidiano.
Come per la carta, la plastica, l’umido, il vetro ed i metalli è importante differenziarla al meglio.

Anche se è chiamata carta da forno purtroppo non può essere differenziata con la carta.
Questo perché la maggior parte della carta da forno in commercio è impermeabile
.
Cioè è una carta rivestita di silicone oppure simile a pergamena
ottenuta in un bagno a base di agenti chimici come l’acido solforico.

Comunque chi immette in commercio una carta da forno
è tenuto a rilasciare una dichiarazione sulla sicurezza,
in modo da certificare che il prodotto contenga solo sostanze ammesse dalla legge.
Per questo è bene non superare mai nella cottura i  220 °C, temperatura
oltre la quale potrebbe contaminare l’alimento con sostanze indesiderate.

Allora dove va gettata?

Sia sporca che pulita va gettata, ahimè, nella raccolta dell’indifferenziato.

PERO’ C’E’ UNA NOTA POSITIVA

Fortunatamente da un po’ di tempo è in commercio, grazie alla CUKI,
della carta da forno prodotta con fibre di cellulosa che grazie al processo produttivo innovativo
è biodegradabile, riciclabile e compostabile.

In questo caso se pulita può essere gettata nella carta.
Se sporca di cibo può essere gettata nell’umido organico.

QUINDI LEGGIAMO SEMPRE L’ETICHETTA ^_^

Se avete altre notizie o dettagli non esitate a commentare o a contattarmi tramite mail.
 
Il vostro aiuto è utile a tutti noi per riciclare al meglio!

Pianeta delle Idee

Ho avuto la fortuna fin da piccola di vivere in un ambiente famigliare molto stimolante e creativo. Così nel corso degli anni la creatività e il mondo dell'arte hanno sempre fatto parte della mia vita, sia negli hobby che negli studi.

Nel mondo d'oggi e direi soprattutto in Italia la creatività, l'arte, la cultura ed anche la manualità purtroppo vengono apprezzate ma non valorizzate.

Negli anni mi sono resa conto della grande potenzialità che ha la creatività, non solo in ambito artistico, estetico e pratico ma anche per uno sviluppo intellettuale.

Per questo ho creato “Pianeta delle Idee” in modo da fornire uno stimolo creativo a chiunque ne abbia voglia ed avvicinare tutti noi al mondo del riciclo.

Commenti

Clicca qui per il tuo commento

*

    • Graziiieee Francesca ^_^
      Inutile a dirlo… Anch’io apprezzo molto chi cura l’ambiente.
      Un bacione.
      Mel

    • Ciao Sy ^_^
      Sono contenta che il post ti è stato utile e ti ha fatto conoscere una nuova realtà.
      Un abbraccio a te.
      Mel

Segui Pianeta delle Idee

In Collaborazione con il quotidiano

Social

Categorie

Tieniti aggiornato ^_^