Lo sapevi che parlare di PLASTICA al SINGOLARE vuol dire tutto e niente?

Non ci pensiamo. E’ di uso comune parlare di plastica ma non è corretto, anzi, è addirittura sbagliato.
Pensiamo che esiste un solo tipo di plastica. Che tutta la plastica che vediamo è uguale l’una all’altra.
Ma non è così!

In realtà esistono moltissime famiglie chimiche di polimeri che addirittura, a loro volta,
danno origine ad un numero ancora maggiore di altre plastiche.

In pratica oggigiorno contare il numero ed il tipo di polimeri che vengono utilizzati per creare
materiali plastici, e quindi anche gli imballaggi, è praticamente impossibile!

Per questo quando si parla di raccolta differenziata della plastica e del suo riciclo
dobbiamo sempre renderci conto che la questione non è così semplice come può apparire.

Per riuscire a riciclare tutte le plastiche che sono presenti ci vorrà del tempo
e ci vorranno delle soluzioni che ancora, molto probabilmente, si devono studiare.

Questo motivo, nella filosofia del #plasticfree, è molto importante ridurre la produzione e 
l’uso della plastica non necessaria. E nel caso in cui non se ne può far a meno
differenziarla nel modo più corretto possibile.

SEGUIMI ANCHE SUL MIO NUOVO PROFILO INSTAGRAMPianeta delle Idee Ambiente
e se ti va anche sulla PAGINA FACEBOOK “Pianeta delle Idee Ambiente

Se avete altre notizie o dettagli non esitate a commentare o a contattarmi tramite mail.
 
Il vostro aiuto è utile a tutti noi per riciclare al meglio!