Crea sito
Consumo Consapevole e Sostenibile Eco Vita Raccolta differenziata

Economia Circolare: cosa significa?

Spesso quando sentiamo parlare di economia e di ecologia sentiamo anche il termine di
Economia Circolare. Ma forse molti di noi non sanno bene qual è il suo significato.
Per questo oggi cercheremo, insieme, di capire cos’è l’Economia Circolare
in modo semplice, pratico ma soprattutto alla portata di tutti.

Ascolta anche il PodcastEconomia Circolare” →  Capirlo è ancora più semplice!

Dobbiamo immaginarci di disegnare su un foglio bianco, sul lato sinistro una linea e sul lato destro un cerchio.
La linea è l’Economia Lineare cioè quell’economia sulla quale ci siamo basati e ci basiamo tutt’ora.
Il cerchio è invece l’Economia Circolare che si presuppone sarà l’economia del futuro.

Partiamo disegnando l’inizio della linea che sono le materie prime di cui abbiamo bisogno per
creare dei prodotti. Materie prime nuove, che non sono mai state prodotte ed utilizzate prima.
Il corpo della nostra linea che sarà la produzione, la distribuzione e la consumazione del prodotto.
Per arrivare al termine della linea che sono gli scarti. I rifiuti che noi produciamo che rimangono
lì fini a se stessi. Ora dobbiamo disegnare sotto la prima linea tante linee quanti prodotti vogliamo creare.

Spostiamoci sul lato destro del foglio ed iniziamo a disegnare il cerchio.
Il suo inizio sarà sempre costituito dalle materie prime ma in questo caso sono definite secondarie,
perché sono state già prodotte ed utilizzate prima e non sono più nuove.
Il corpo del cerchio che sarà sempre la produzione, la distribuzione e la consumazione del prodotto
ma ancor prima avviene anche il processo della progettazione (materiali sostenibili e smaltibili).
Per arrivare al termine del nostro cerchio che sono sempre i rifiuti che noi produciamo ma,
a differenza della linea, la fine del cerchio corrisponde esattamente con l’inizio.
I nostri rifiuti si trasformano in risorse. Diventano quelle materie prime secondarie.

Questa è l’Economia Circolare: un’economia che si auto rigenera e fa sempre lo stesso circolo.
Un po’ come è in natura!

Ovviamente l’intento dell’Economia Circolare è quello di cercare di minimizzare 
al massimo i nostri scarti ed i nostri sprechi.

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA NUOVA PAGINA FACEBOOK “Pianeta delle Idee Ambiente
e se ti va anche sulla pagina Facebook sulla creatività ed il riciclo creativo “Pianeta delle Idee

Se avete altre notizie o dettagli non esitate a commentare o a contattarmi tramite mail.
^_^

Pianeta delle Idee

Il sito nasce ispirandosi ad una mia semplice esigenza: la condivisione.
Un aspetto importante che oggigiorno non viene più considerato.
Condividendo non arricchiamo gli altri a nostro discapito ma, arricchiamo noi stessi ricevendo poi la condivisione altrui.
E questa è una forza assoluta. La condivisione è la forza di tutti noi.

Per questo ho creato “Pianeta delle Idee” in modo tale da fornire un luogo di condivisione dove potersi districare nel complesso mondo della Raccolta Differenziata e dare uno stimolo creativo a chiunque ne abbia voglia.
E non per ultimo, avvicinare tutti noi ad un mondo più green e all'insegna del riciclo.

Metti il tuo Commento

Clicca qui per il tuo commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Segui la pagina di Pianeta delle Idee sul riciclo e la creatività

Segui la nuova pagina di Pianeta delle Idee Ambiente

Podcast sulla Raccolta Differenziata

Categorie

error: Il contenuto è protetto!!