Crea sito
Raccolta differenziata

Dove si butta il sacchetto delle patatine?

Per i golosi degli stuzzichini salati o per chi ama organizzare eventi e festeggiamenti vari
si ritroveranno spesso, come rifiuto, il classico sacchetto delle patatine fritte.
Una confezione che potrebbe trarre in inganno.
A volte troviamo il sacchetto di plastica trasparente e/o colorata.
A volte all’esterno di plastica colorata ma, all’interno di color alluminio.

Ma allora dove andrà gettato? Nella plastica? Nell’alluminio o nell’indifferenziato?

In tutti i casi i sacchetti andranno gettati nella raccolta della PLASTICA.
Sia se sono totalmente in plastica che con all’interno un fil sottile di alluminio.
Sono considerati degli imballaggi di plastica o poliaccoppiati a prevalenza plastica.
Ma comunque in entrambi i casi differenziabili.

Spesso si trova già l’indicazione sulla confezione ma, nel caso in cui non ci fosse,
non gettatelo nell’indifferenziato. Va gettato sempre nella raccolta della PLASTICA.

Il sacchetto per essere gettato sulla raccolta della plastica deve essere privo di residui di patatine.
Ovviamente rimane unto ma il tutto sparisce attraverso i vari passaggi di lavaggio a cui
gli imballaggi sono poi sottoposti una volta consegnati agli impianti di selezione.

E invece dove si buttano i tubi delle patatine? Per saperlo clicca qui.

Ricordiamoci anche che per un CORRETTO CONFERIMENTO dei RIFIUTI è sempre bene
comunque far riferimento alle regole del Comune di appartenenza.

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA NUOVA PAGINA FACEBOOK “Pianeta delle Idee Ambiente
e se ti va anche sulla pagina Facebook sulla creatività ed il riciclo creativo “Pianeta delle Idee

Se avete altre notizie o dettagli non esitate a commentare o a contattarmi tramite mail.
 
Il vostro aiuto è utile a tutti noi per riciclare al meglio!

^_^

Pianeta delle Idee

Il sito nasce ispirandosi ad una mia semplice esigenza: la condivisione.
Un aspetto importante che oggigiorno non viene più considerato.
Condividendo non arricchiamo gli altri a nostro discapito ma, arricchiamo noi stessi ricevendo poi la condivisione altrui.
E questa è una forza assoluta. La condivisione è la forza di tutti noi.

Per questo ho creato “Pianeta delle Idee” in modo tale da fornire un luogo di condivisione dove potersi districare nel complesso mondo della Raccolta Differenziata e dare uno stimolo creativo a chiunque ne abbia voglia.
E non per ultimo, avvicinare tutti noi ad un mondo più green e all'insegna del riciclo.

Commenti

Clicca qui per il tuo commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ok , ma il sacchetto delle patatine , che sia trasparente o no , è unto ! e il mio comune specifica che la plastica deve essere pulita . Come si fa ? Mica possiamo lavarli !!

    • Buongiorno Lucia,

      molto probabilmente il tuo comune per “pulito” intende, non di lavare i rifiuti che vanno nella raccolta della plastica, ma che siano privi di residui.
      Nel caso specifico del sacchetto delle patatine è che sia “pulito” da residui di patatine.
      Ovviamente rimane unto ma il tutto sparisce attraverso i vari passaggi di lavaggio a cui gli imballaggi sono poi sottoposti una volta consegnati agli impianti di selezione.
      Spero di averti chiarito meglio il concetto di pulito nell’ambito della raccolta differenziata ^_^
      Ne colgo l’occasione del tuo commento per inserire questo concetto all’interno dell’articolo.
      Grazie.
      Melania

Segui la pagina di Pianeta delle Idee sul riciclo e la creatività

Segui la nuova pagina di Pianeta delle Idee Ambiente

Podcast sulla Raccolta Differenziata

Categorie

error: Il contenuto è protetto!!