Crea sito

Dove si buttano i chiodi, le viti e i bulloni?

Fonte immagini: lulina.eu

I chiodi, le viti ed i bulloni sono dei rifiuti che prima o poi ci ritroviamo fra le mani.
Per dei lavori fai da te oppure per aggiustare il copriwater… Come è successo a me!
Che ritrovandomeli fra le mani mi sono chiesta: ma dove vanno buttati?

Un rifiuto che ci può trarre in inganno.
Perché, almeno per me, di primo istinto ho pensato al secco residuo/indifferenziato.

Quando si leggono gli opuscoli o si dice quali sono i rifiuti da gettare nella raccolta
differenziata dei metalli/alluminio non vendono quasi mai citati.

E quindi non tutti sanno che i CHIODI, le VITI, i BULLONI, i FILI DI FERRO
e i MATERIALI di PICCOLE DIMENSIONI da manutenzione domestiche in metallo o in alluminio
vanno gettati nella raccolta differenziata dei METALLI/ALLUMINIO.

Questo perché i Consorzi che si occupano del riciclo dell’alluminio CIAL e dell’acciaio Ricrea,
oltre a riciclare le classiche lattine e barattoli, accettano anche i piccoli oggetti che NON SONO IMBALLAGGI.

Invece per gli oggetti metallici di grandi dimensioni vanno
portarti alla Stazione Ecologica/Ecocentro del comune nel cassone del METALLO.

Ovviamente se dovete portare degli oggetti di grandi dimensioni all’ecocentro potete
buttare viti, chiodi, bulloni e similari insieme nella cassonetto del METALLO.

Se avete altre notizie o dettagli non esitate a commentare o a contattarmi tramite mail.
 
Il vostro aiuto è utile a tutti noi per riciclare al meglio!

Pianeta delle Idee

Il sito nasce ispirandosi ad una mia semplice esigenza: la condivisione. Un aspetto importante che oggigiorno non viene più considerato. Condividendo non arricchiamo gli altri a nostro discapito ma, arricchiamo noi stessi ricevendo poi la condivisione altrui. E questa è una forza assoluta. La condivisione è la forza di tutti noi. Per questo ho creato “Pianeta delle Idee” in modo tale da fornire un luogo di condivisione dove potersi districare nel complesso mondo della Raccolta Differenziata e dare uno stimolo creativo a chiunque ne abbia voglia. E non per ultimo, avvicinare tutti noi ad un mondo più green e all'insegna del riciclo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SE VUOI SAPERE DOVE SI GETTANO ALTRI RIFIUTI CONSULTA L'ELENCO IN ORDINE ALFABETICO PRESENTE SUL SITO.

CLICCA QUI
error: Il contenuto è protetto!!