Crea sito
Abitare in casa Eco Vita Video

Sturare il lavandino in modo naturale. Eco ricetta

Acqua, sapone, mani che s’incrociano. Fermata e ripartenza, un’ultima volta ancora.
Poi la sospensione… Sempre lo stesso meccanismo.
Per anni sino a quando iniziano movimenti di onde, di spruzzi d’acqua
e la fermata diventa per davvero l’ultima.

Vabbè, mica ci arrendiamo per un lavandino otturato?
In commercio ci sono una marea di prodotti che ti risolvono il problema in un batti baleno.
Che ci vuole? Basta andare in macchina al market, comprare il prodotto, tornare a casa ed utilizzarlo.
Ma già solo per prenderlo è tutto un inquinamento e una perdita di tempo.

Dobbiamo prendere l’auto che ahimè inquina, comprare un prodotto apposito ed ad uso esclusivo.
Tornare a casa sempre con l’auto. E a tutto questo ci si aggiunge anche il prodotto
che nella maggior parte dei casi è inquinante e corrosivo.

E se invece vi dicessi che già a casa a portata di mano abbiamo la soluzione?
Economica, facile, risolutiva ed ecologica!

Io, proprio ieri, ho risolto così.

—————————————

200 gr di bicarbonato
200 gr di sale fino
150 ml di aceto bianco caldo
acqua calda

—————————————

Solo con questi ingredienti. Ed il bello è che funziona e pure bene.

Ne sono rimasta colpita ed entusiasmata come una bambina.
A voi il video di Sagace a cui mi sono ispirata e che mi sono tenuta da parte in caso di bisogno.


Vi consiglio , una volta versato l’aceto, di far agire la reazione che si viene a creare
fra il sale, il bicarbonato e l’aceto. E dopo un po’ di versare l’acqua calda.
Fate agire per circa 15 minuti ed il lavandino, a meno che non sia
un ostruzione da idraulico, funzionerà come prima.

E si ricomincia.
Acqua, sapone, mani che s’incrociano. Fermata e ripartenza, un’ultima volta ancora.

Poi la sospensione… Sempre lo stesso meccanismo.

Melciar per Pianeta delle Idee

Pianeta delle Idee

Il sito nasce ispirandosi ad una mia semplice esigenza: la condivisione.
Un aspetto importante che oggigiorno non viene più considerato.
Condividendo non arricchiamo gli altri a nostro discapito ma, arricchiamo noi stessi ricevendo poi la condivisione altrui.
E questa è una forza assoluta. La condivisione è la forza di tutti noi.

Per questo ho creato “Pianeta delle Idee” in modo tale da fornire un luogo di condivisione dove potersi districare nel complesso mondo della Raccolta Differenziata e dare uno stimolo creativo a chiunque ne abbia voglia.
E non per ultimo, avvicinare tutti noi ad un mondo più green e all'insegna del riciclo.

Commenti

Clicca qui per il tuo commento

*

  • Ciao, Melania, è un po’ che non visito il tuo blog! e sono rimasta a bocca aperta, l’hai completamente rinnovato, mi piace molto, se un vulcano di idee, complimenti e bacioni da zia manuela

Segui la pagina di Pianeta delle Idee sul riciclo e la creatività

Segui la nuova pagina di Pianeta delle Idee Ambiente

In Collaborazione con il quotidiano

Social

Categorie

Tieniti aggiornato ^_^