Crea sito
Raccolta differenziata

Dove si gettano i Blister delle Medicine?

Possiamo dire che c’è ancora molta confusione su come gestire il rifiuto dei Blister dei Medicinali.
Nel secco indifferenziabile? Nella plastica? O forse nell’alluminio?
O meglio ancora negli appositi 
contenitori presenti nelle farmacie?

Andiamo a fare chiarezza.
Prima di tutto dobbiamo distinguere se il Blister è vuoto o ancora pieno.

Nel caso fosse pieno o semi pieno si presume che all’interno si trovano dei medicinali scaduti.
Altrimenti per quale motivo lo si dovrebbe gettare?


In questo caso i BLISTER insieme ai MEDICINALI NON possono essere GETTATI
 nella raccolta dell’indifferenziato. I medicinali, di qualsiasi genere,  sia in pastiglie che liquidi,
sono nocivi e potenzialmente velenosi per l’ambiente.

Quindi si devono conferire nel modo opportuno.
Di soliti si conferiscono negli appositi CONTENITORI PRESENTI NELLE FARMACIE.
Oppure vanno portati all’ECOCENTRO del proprio Comune.

————————————————-

Invece se il blister è vuoto ed è in plastica/alluminio, come nella foto sottostante, 
o solo plastica va gettato nella raccolta differenziata della PLASTICA.

Se il blister è totalmente in alluminio va gettato nella raccolta differenziata dei METALLI/ALLUMINIO.

FONTE: COREPLA

E la SCATOLA DELLA CONFEZIONE? Va gettata nella raccolta differenziata della CARTA.
Stessa cosa per il FOGLIETTO ILLUSTRATIVO che va gettato nella raccolta differenziata della CARTA.

Ricordiamoci anche che per un CORRETTO CONFERIMENTO dei RIFIUTI è sempre bene
comunque far riferimento alle regole del Comune di appartenenza.

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA NUOVA PAGINA FACEBOOK “Pianeta delle Idee Ambiente
e se ti va anche sulla pagina Facebook sulla creatività ed il riciclo creativo “Pianeta delle Idee

Se avete altre notizie o dettagli non esitate a commentare o a contattarmi tramite mail.
 
Il vostro aiuto è utile a tutti noi per riciclare al meglio!

 

Pianeta delle Idee

Il sito nasce ispirandosi ad una mia semplice esigenza: la condivisione.
Un aspetto importante che oggigiorno non viene più considerato.
Condividendo non arricchiamo gli altri a nostro discapito ma, arricchiamo noi stessi ricevendo poi la condivisione altrui.
E questa è una forza assoluta. La condivisione è la forza di tutti noi.

Per questo ho creato “Pianeta delle Idee” in modo tale da fornire un luogo di condivisione dove potersi districare nel complesso mondo della Raccolta Differenziata e dare uno stimolo creativo a chiunque ne abbia voglia.
E non per ultimo, avvicinare tutti noi ad un mondo più green e all'insegna del riciclo.

Commenti

Clicca qui per il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • E grazie al ****, sono capace anche io di dividere i rifiuti di un materiale solo, peccato che il 90% delle bustine dei medicinali sia composto da carta e alluminio, articolo completamente inutile.

    • Salve Vezz.

      Ti ringrazio per il tuo feedback ma ti invito a moderare i toni iniziali.
      Per quanto riguarda le bustine dei medicinali in questo articolo specifico non li ho trattati.
      Parlo solo dei blister dei medicinali.

      Mel

  • Considerando l’alto consumo di farmaci, le case farmaceutiche dovrebbero dare la giusta indicazione sullo smaltimento dei blister così come fanno i produttori degli alimenti per le varie parti che compongono le confezioni e lo stato dovrebbe dare le direttive.

    • Sono pienamente d’accordo con te.
      Basterebbe poco per fare chiarezza a tutti noi nell’immediato.
      Ci renderebbe la vita più semplice e migliore non solo a noi ma anche all’ambiente!
      Grazie per aver condiviso il tuo pensiero.
      Mel

Segui la pagina di Pianeta delle Idee sul riciclo e la creatività

Segui la nuova pagina di Pianeta delle Idee Ambiente

Podcast di Pianeta delle Idee

Categorie

error: Il contenuto è protetto!!