Crea sito
Raccolta differenziata

Dove si buttano le lampadine esaurite?

Vi sarà successo che una volta fulminata una lampadina vi siete chiesti: ma dove va gettata?
Purtroppo però molti di noi hanno difficoltà a dare una risposta a questa domanda.  
Ma in realtà, ad oggi fine 2018, non è per niente difficile memorizzare dove va gettata.
 
Vi consiglio di usare la TECNICA DELL’ESCLUSIONE.
^_^
Prima di tutto la LAMPADINA NON VA MAI GETTATA SULLA RACCOLTA DEL VETRO.
^_^
Poi solo la LAMPADINA ALOGENA o una delle vecchie LAMPADINE AD INCANDESCENZA
 si dovranno gettare nella raccolta del  SECCO RESIDUO/ INDIFFERENZIATO.
Considerando il fatto che entrambe le tipologie di lampadine attualmente non sono più prodotte.
Questo significa che le troveremo in commercio solo sino a quando non saranno terminate le scorte.
  
Di conseguenza tutte le altre lampadine FLUORESCENTI, a SCARICA AD ALTA INTENSITA’,
VAPORI DI SODIO o a LED si portano all’ECOCENTRO e si gettano sul cassonetto RAEE.
Perché le nuove lampadine hanno al loro interno delle sostanze nocive per l’ambiente e per la salute.
Quindi è importante gettarle in modo separato essendo dei RUP (Rifiuti Urbani Pericoli).

NO vetro, SOLO  Alogena e ad Incandescenza secco residuo/indifferenziato, SI RAEE
^_^
Inoltre vi segnalo che si può anche portare al momento dell’acquisto di una nuova lampadina
 dove il RIVENDITORE sarà obbligato al ritiro della vecchia al cambio del nuovo acquisto.
^_^
^_^ 

Ricordiamoci anche che per un CORRETTO CONFERIMENTO dei RIFIUTI è sempre bene
comunque far riferimento alle regole del Comune di appartenenza.

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA NUOVA PAGINA FACEBOOK “Pianeta delle Idee Ambiente
e se ti va anche sulla pagina Facebook sulla creatività ed il riciclo creativo “Pianeta delle Idee

Se avete altre notizie o dettagli non esitate a commentare o a contattarmi tramite mail.
 
Il vostro aiuto è utile a tutti noi per riciclare al meglio!
^_^
 

Pianeta delle Idee

Il sito nasce ispirandosi ad una mia semplice esigenza: la condivisione.
Un aspetto importante che oggigiorno non viene più considerato.
Condividendo non arricchiamo gli altri a nostro discapito ma, arricchiamo noi stessi ricevendo poi la condivisione altrui.
E questa è una forza assoluta. La condivisione è la forza di tutti noi.

Per questo ho creato “Pianeta delle Idee” in modo tale da fornire un luogo di condivisione dove potersi districare nel complesso mondo della Raccolta Differenziata e dare uno stimolo creativo a chiunque ne abbia voglia.
E non per ultimo, avvicinare tutti noi ad un mondo più green e all'insegna del riciclo.

Commenti

Clicca qui per il tuo commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Segui la pagina di Pianeta delle Idee sul riciclo e la creatività

Segui la nuova pagina di Pianeta delle Idee Ambiente

Podcast di Pianeta delle Idee

Categorie

error: Il contenuto è protetto!!