Crea sito
Ricette

Biscotti Abbracci fatti in casa senza burro!


Ho provato a cercare la ricetta. Trovata! Poi l’ho modificata secondo le mie esigenze. Fatto!
Preparati e messi a cuocere. Sfornati!

Incredibile… Assomigliano ai famosi biscotti e hanno anche lo stesso gusto 🙂

❤ ❤ ❤

Sì, perché una volta che inizi a fare i biscotti da sola poi non ti fermi più!

Ho modificato la ricetta eliminando il burro e 
sostituendolo con l’olio.
Ed ho, anche, semplificato il procedimento di formazione dei biscotti.

Per rendere la ricetta più leggera e veloce da fare.
Ma sempre con il gusto e la consistenza tipica degli Abbracci.

Biscotti Abbracci senza burro 
(dose per circa 40 biscotti
300 gr. di farina tipo 0
120 gr. di zucchero semolato o di canna
1 uovo (se allevato a terra e biologico è meglio)
1 cucchiaio di miele
3 cucchiai di panna fresca
90 gr. di olio di arachide o di oliva o di semi di girasole
3/4 di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
30 gr. cacao amaro
 
———————-

Si impasta il tutto tranquillamente a mano e in pochissimi minuti.

In una ciotola mettiamo lo zucchero, l’olio, i cucchiai di panna ed il cucchiaio di miele.
Infine aggiungiamo anche l’uovo. Mescoliamo con un cucchiaio.

Ora la farina, il lievito e la vanillina.
Mescoliamo inizialmente con il cucchiaio per poi continuare con le mani.

Il composto si amalgama subito e rimane morbido da lavorare. 
Se risultasse un po’ appiccicoso aggiungete un poco di farina.

Prendiamo metà del composto e gli aggiungiamo
il cacao amaro lavorandolo siano a quando non sarà assorbito del tutto.
Se l’impasto risulta secco aggiungete un poco di latte.

Ora preleviamo piccole quantità simili ad una noce sia dall’impasto neutro quello al cacao.
E formiamo dei salamini lunghi circa 5 o 6 cm.
Li uniamo a forma di cerchio sovrapponendoli leggermente.

Mettiamo i biscotti così ottenuti ben distanziati sulla leccarda (io ne metto 20 per volta)
ricoperta da carta da forno e inforniamo a posizione media
in forno preriscaldato a 180°C per circa 8/10 minuti. Però molto dipende dal proprio forno.
Quindi, come dico sempre, occhio alla cottura!

Appena sfornati rimangono molli
ma dopo pochi minuti prederanno la giusta fragranza!

Io sono pronta per la colazione e voi?

W il cibo!!!
W i biscotti!!!
W il fatto in casa!!!

Melciar per Pianeta delle Idee

 
Tags

Pianeta delle Idee

Ho avuto la fortuna fin da piccola di vivere in un ambiente famigliare molto stimolante e creativo. Così nel corso degli anni la creatività e il mondo dell'arte hanno sempre fatto parte della mia vita, sia negli hobby che negli studi.

Nel mondo d'oggi e direi soprattutto in Italia la creatività, l'arte, la cultura ed anche la manualità purtroppo vengono apprezzate ma non valorizzate.

Negli anni mi sono resa conto della grande potenzialità che ha la creatività, non solo in ambito artistico, estetico e pratico ma anche per uno sviluppo intellettuale.

Per questo ho creato “Pianeta delle Idee” in modo da fornire uno stimolo creativo a chiunque ne abbia voglia ed avvicinare tutti noi al mondo del riciclo.

Commenti

Clicca qui per il tuo commento

*

  • Grazie Sy :-)In effetti mi sono meravigliata anch'io… soprattutto per il gusto e la fragranza.L'importante è la cottura e quindi conoscere bene come cuoce il proprio forno… Magari provando la prima volta solo 2 o 3 biscotti… per prenderci mano.Aspetto tue notizie :-)Melciar

  • Ti sono venuti proprio bene Mel! Avevo già provato in passato a farli ma erano poco friabili e un po' duretti..prossimamente proverò la tua ricetta e ti farò sapere 😉 Dall'aspetto devono essere buonissimi!! BaciSy

Segui Pianeta delle Idee

In Collaborazione con il quotidiano

Social

Categorie

Tieniti aggiornato ^_^